Rispondiamo alle vostre domande su Zeno 2019


img_news

L'articolo che segue risponde alle domande più frequenti giunte in redazione in merito al Concorso Letterario Zeno, quali: Spedire il file o il cartaceo?, Ho vinto un altro concorso, posso partecipare?, Come faccio a iscrivermi?, Ho pubblicato un libro autoprodotto, a quale sezione devo iscivermi?, Ho scritto un romanzo di genere, posso partecipare?, Posso partecipare con una raccolta di racconti o di poesie?, Ci sarà una premiazione? 


30/06/2019 | 11:36
Pubblicata da: Emanuele Bukne

L'articolo che segue risponde alle domande più frequenti giunte in redazione negli ultimi giorni.

Partiamo dalla prima:

UNA VOLTA ISCRITTO DEVO SPEDIRE IL FILE O IL CARTACEO?

La scelta se inviare il file o il cartaceo è a discrezione dell'autore (vale sia per le opere edite che per quelle inedite).

Chi sceglie di inviare il cartaceo dovrà spedire tre copie al seguente indirizzo:

Associazione Culturale Zeno
c/o Elementi Creativi
via Carbone 10

84091 Battipaglia (SA)

Chi invece opta per il file dovrà inviare un allegato word o pdf (e non tre) all’indirizzo di posta elettronica info@progettozeno.it, inserendo nell'oggetto della mail il codice di iscrizione rilasciato dal sistema nella fase di iscrizione.

HO VINTO UN ALTRO CONCORSO, POSSO PARTECIPARE A ZENO 2019?

Chi ha partecipato e vinto ad altri concorsi può (ammesso che questi lo permettano) partecipare a Zeno 2019 e potrà partecipare (anche in caso di vittoria al nostro concorso) ad altri premi diversi da Zeno.

COME FACCIO AD ISCRIVERMI AL CONCORSO?

L’iscrizione avviene esclusivamente sul sito dell'associazione, compilando i campi della pagina PARTECIPA AL CONCORSO.

Tuttavia gli utenti che per ragioni varie non possono iscriversi online potranno ricevere la nostra assistenza tecnica chiamando il 327 1582655. Un nostro collaboratore – a cui dovrete comunicare i vostri dati (nome, cognome, titolo dell'opera, etc.) – rilascerà il codice d’iscrizione identificativo e le coordinate richieste.

HO PUBBLICATO UN LIBRO AUTOPRODOTTO, A QUALE SEZIONE DEVO ISCRIVERMI?

Se il libro possiede il codice ISBN è da considerarsi edito, anche se si tratta di autopubblicazione (self-publishing). Tale distizinzione tuttavia riguarda solo i romanzi, le cui sezioni sono scorporate in romanzi editi e inediti. Per le sezioni dei racconti lunghi, racconti brevi e poesia non v'è alcuna differenza, ai fini dell'iscrizione, in quanto opere edite e inedite concorrono insieme.

HO SCRITTO UN ROMANZO DI GENERE, POSSO PARTECIPARE?

Il nostro concorso non ha un tema ed accetta opere di narrrativa al di là di quale sia il genere (NoirFantasyGiallo, etc.); non possono invece partecipare testi di saggistica o didattico-scientifici.

POSSO PARTECIPARE CON UNA RACCOLTA DI RACCONTI O DI POESIE?

È possibile partecipare con antologie ma non cambia la modalità che distingue sempre in base al numero di battute (nella prosa, quindi, tra racconti lunghi e racconti brevi). Non esistendo una sezione specifica per le antologie, se si partecipa con una raccolta di racconti o di poesie si dovranno specificare i titoli e calcolare il contributo per ognuno di essi.

CI SARÀ UNA PREMIAZIONE?

La premiazione si terrà a Salerno (luogo e orario da definire) domenica 15 dicembre. Verranno lette le motivazioni e rilasciate le pergamente alle cinque opere finaliste per ogni sezione. Interverrà Emidio Clementi e l'evento sarà presentato da Ertilia Giordano.

ULTERIORI PRECISAZIONI

Si può partecipare a più sezioni, così come con più opere alla stessa sezione.

Le opere partecipanti al nostro concorso letterario restano di proprietà dell’autore o dell’editore (a seconda che siano edite o inedite).

La nostra redazione, una volta chiuse le iscrizioni, si metterà in contatto con tutti gli autori e confermerà loro la correttezza delle iscrizioni. Gli utenti la cui iscrizione presenta delle anomalie verranno contattati entro e non oltre il 15 agosto; la redazione provvederà, insieme ad essi, a regolarizzare l'iscrizione.

I minorenni possono prendere parte al premio letterario, ma occorre la liberatoria – firmata dai genitori – in cui si attesta l'accettazione del regolamento e si autorizza il minore a partecipare al concorso.

I file contenenti le opere che parteciperanno al concorso dovranno essere inviati entro e non oltre la mezzanotte del 31 luglio. Stesso dicasi per i manoscritti; farà fede in questo caso il timbro di spedizione.

La quota di partecipazione è di 5 euro per ogni poesia, 10 per ogni racconto breve, 15 per ogni racconto lungo e 20 per ogni romanzo. 

I romanzi, così come le poesie, non hanno un limite massimo di battute.

Le opere edite che possono partecipare a Zeno sono quelle pubblicate dal 1° gennaio 2011.

Mercoledì 31 luglio è l'ultimo giorno per iscriversi alla quinta edizione del Premio ZENO.

Saranno assegnati i seguenti premi:

Sezione Romanzi Editi: €400,00 all’opera prima classificata
Sezione Romanzi Inediti: €400,00 all’opera prima classificata
Sezione Racconti Lunghi: €300,00 all’opera prima classificata
Sezione Racconti Brevi: €200 all'opera prima classificata
Sezione Poesia: €100,00 alla poesia prima classificata

L'elenco delle opere vincitrici verrà pubblicato lunedì 16 dicembre sulla pagina NEWS del nostro sito.

Gli autori vincitori che non potranno essere presenti alla premiazione saranno contattati dalla Redazione di Zeno per stabilire la ricezione del premio (tramite bonifico, versamento su prepagata o C/C).

Invitiamo tutti gli autori iscritti a leggere attentamente il BANDO e a tenere costantemente d'occhio gli aggiornamenti sul concorso che verranno di volta pubblicati su questa pagina.


CERCA NELLE NEWS

#NO_MODAL_ERROR_TXT#